Browsing Tag

formazione

Gli 8 step del Change Management

28 settembre 2017
21686059_10155192287238386_2790961664688064877_n

Come creare una cultura incline al cambiamento all’interno di un Team? L’iceberg si sta sciogliendo e i pinguini dovrebbero abbandonare la loro “casa” al più presto. Dopo una forte resistenza, capiranno che è necessario adattarsi al cambiamento e sapranno accettare la sfida” (Our iceberg is melting, Kotter) Solo il senso di urgenza può spingere al Cambiamento? Quali sono le altre leve che conosentono di superare le viscosità al cambiamento? Come gestire I signor NO e le resistenze al cambiamento? Sviluppare…

Continue Reading

Problem Solving

14 ottobre 2015
IMG_8334

“Ogni atto di creazione è, prima di tutto, un atto di distruzione” Che cosa s’intende per problem solving? Quante volte ci troviamo di fronte a situazioni difficili senza sapere che decisioni prendere? Problem Solving è un'espressione inglese che significa: soluzione dei problemi. Si tratta di un processo, un'attività mentale grazie al quale, quando ci troviamo di fronte a un problema, esaminiamo la situazione e facciamo ipotesi su come risolverla o su quale sia la strada migliore da percorrere. Se anche tu…

Continue Reading

La leadership centrata sull’azione

13 luglio 2015
10527477_10152311314818386_4952030666715994576_n

La Leadership centrata sull’azione John Adair ha sviluppato il suo modello di leadership mentre rivestiva il ruolo di docente presso l’Accademia Militare di Sandhurst nel Regno Unito. Egli è stato uno dei primi sostenitori dell’idea che la caratteristica della leadership potesse essere insegnata e sviluppata piuttosto che essere una dote puramente innata in “leader nati”. Adair individuò tre aree fondamentali e parzialmente sovrapposte di responsabilità: Task (attività), Team (squadra) e Individual (individuo). Adair ha chiamato l’equilibrio di questi tre elementi ‘Leadership basata sull’azione’ (Action-centred Leadership) Secondo…

Continue Reading

Seconda tappa del viaggio chiamato Via Experientia: OutwardBound, Belgio.

11 dicembre 2014
10351068_10152586038713386_4455776545522344143_n

Il tempo sembrava non essere mai passato: una volta arivati alla stazione di Namur era come se ci fossimo salutati un attimo prima. Il calore degli abbracci, i sorrisi, la capacità di capirsi con uno solo sguardo.. e la voglia di raccontare i mesi appena trascorsi, nell’intento di riempire uno spazio temporale esistito ma mai esistente tra noi. La nostalgia, la felicità, la stanchezza del viaggio si mescolvano e dissolvevano per poi ritornare un attimo dopo… Emozioni diverse hanno ci…

Continue Reading